Fanalerie

I trattamenti per fanali e proiettori in campo automobilistico richiedono una speciale cura e un sistema di applicazione altamente qualificato, in Eurocoating viene utilizzato un sistema conbinato per garantire il massimo della qualità sia per l’estetica sia per la tecnica. Nei cicli di lavorazione vengono utilizzate le classiche tecniche di Plasil o Protector, combinate all’occorrenza con del Si02, con differenti sistemi di applicazione a seconda della resistenza da opporsi alla nebbia salina. Nuovi cicli sono in realizzazione sfruttando la tecnica del “DLC” altamente resistente, questo sviluppo stà ottenendo buoni risultati ma il suo impiego richiede un’ utilizzo altamente professionale a causa dei costi di applicazione.
La tecnologia plasil richiede da parte del cliente un’ elevata cura nella realizzazione dell’articolo da trattare, sia nella fase di stampaggio che nella fase di stoccaggio e trasporto, infatti elevati sbalzi di temperatura in presenza di umidità possono creare durante i procedimenti di lavorazione, degli effetti nebbia molto fastidiosi e antiestetici. In Eurocoating si eseguono dei pre trattamenti per l’ eliminazione di eventuali residui sia di umidità presente all’interno dei manufatti che di rivalutazione della superfice, rendendola più lucida e compatta per lavorarla meglio, il tutto con risultati eccellenti.
In pratica un’ ottima soluzione per fanalerie e proiettori anteriori e posteriori, frecce direzionali, e sistemi di illuminazione con combinazioni riflettetenti di elevata qualità.

In Eurocoating viene effettuato anche uno speciale pretrattamento per fanalerie resistenti ad alta temperatura, in questi cicli vengono utilizzati prodotti vernicianti di alta resistenza che proteggono le fanalerie dalla luce di lampade ad alta incandescenza, evitando ingiallimenti e invecchiamenti precoci.