Metallizzazione sotto alto vuoto

La metallizzazione sotto alto vuoto, detta anche “alluminata”, avviene mediante il processo di evaporazione di un filo di alluminio puro.
Questo viene inserito in un’ apposita resistenza in tungsteno, elettricamente riscaldata, posta all’interno di una campana metallica sotto alto vuoto.

L’alluminio evapora a una temperatura di circa 600°C, proiettandosi uniformemente sui pezzi da trattare e dando loro un aspetto riflettente, come uno specchio.

Lo strato di alluminio è sottilissimo, basti pensare che circa 3 grammi di alluminio sono sufficienti a metallizzare tutto quanto si trova all’interno di una campana da 1.200 mm di diametro per 1.100 mm di altezza.

Il ciclo di metallizzazione su materiale plastico si articola in 3 fasi:

Fase 1

Gli articoli vengono caricati e fissati su apposite attrezzature munite di pinzette e molle per l’aggancio.

Fase 2

Le attrezzature vengono inserite nell’impianto di metallizzazione sotto alto vuoto che attraverso un ciclo automatico di circa 10 minuti effettua la metallizzazione delle parabole.

Fase 3

Le attrezzature vengono scaricate dall’impianto di metallizazione e le parabole metallizzate vengono riposte nei propri contenitori.


Eurocoating s.r.l. può gestire la metallizzazione dei vostri prodotti.
Siamo vicini a Milano, ma possiamo seguire i vostri progetti ovunque nel mondo.